Festival delle Geografie 2019

Levanto 11-12-13-14 aprile

 MAR  2019

Siamo giunti alla terza edizione del Festival delle Geografie tema di quest’anno “Decliniamo Utopia” ecco il programma

Giovedi 11 aprile

ore 10.00 Auditorium Ospitalia del Mare Cambiamenti climatici, parole e immagini. Luca Onorato Alessandro Benedetti

ore 20.00 Osteria Cantarana, menù geografico

Venerdi 12 aprile

mattino: escursioni a piedi Teatro Natura, escursioni in barca Rosa dei Venti

ore 15.00 Auditorium Ospitalia del Mare

Geografia e Economia Paolo Conti

Gestione produttiva di beni culturalia Valentina Fiore

Resilienza e cambiamenti del clima Luca Mercalli

Semplifichiamo e applichiamo la fisica nel quotidiano Sergio Giudici

ore 21.00 Chiesa Sant’Andrea Concerto Liguriani

Sabato 13 aprile

mattino: escursioni a piedi Teatro Natura, escursioni in barca Rosa dei Venti

ore 15.00 Auditorium Ospitalia del Mare

Imperi immaginari, parole e immagini Ferruccio Giromini

Turismi nuovi Eugenio Bordoni

Atlante delle storie Stefano Massini

Geopolitica: Un’Europa migliore Carlo dei Abbati

ore 21.oo Casinò

Moby Dick di H Melville rappresentazione teatrale cantata profana a tre voci

Vittorio rostagno, Andrea Benfante, Paolo Drago

Regia di Fausto Cosentino.

Domenica 14 aprile

mattino: escursioni a piedi Teatro Natura, escursioni in barca Rosa dei Venti

ore 15.00 Auditorium Ospitalia del Mare

resilienza urbana Pierluigi Potenza

Cinema e geografia Christian Nicoletta

Musica, insegnamento, economia, lavoro, cultura Alberto Macrì

Contro disuguaglianza e povertà Fabrizio Barca

Percorsi lento Philippe Daverio

ore 16.00 Piazzetta della Compera Ricerca nuovi linguaggi musicali Conservatorio Paganini di Genova

ore 21.00 Chiesa Sant’Andrea Concerto Conservatorio Paganini di Genova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare tag e attributi HTML come: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>